CGV

Découvrir Réserver Contactez-nous
pour avoir une réservation en directe au
06 71 96 41 75
Bienvenue à La Rozière

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 

Chiunque prenoti alla Rozière riconosce di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita. 

Articolo – 1 : Luogo 

Questo contratto di affitto stagionale è riservato all’uso esclusivo dei cottage situati 16 e 17 route des Roses 24390 Tourtoirac.

Articolo – 2 : Durata del soggiorno 

Una prenotazione è conclusa per un periodo preciso. Non può essere anticipata o prolungata senza il nostro accordo. In caso di cancellazione parziale del soggiorno, ci riserviamo il diritto di annullare l’intera prenotazione o di richiedere il pagamento dell’intero soggiorno inizialmente prenotato. 

Articolo – 3 : Stipula del contratto 

La prenotazione sarà vincolante e definitiva solo dopo il versamento della caparra pari al 50% dell’importo totale del soggiorno. Pagamento del saldo 30 giorni prima della data di arrivo.

Entro 30 giorni dalla data di arrivo, chiederemo il pagamento dell’importo totale del soggiorno al momento della prenotazione.

La caparra può essere versata : 

  • con assegno bancario (solo per le persone con un conto corrente bancario in Francia) 
  • tramite bonifico bancario (eventuali spese bancarie a vostro carico)
  • tramite carta di credito, Visa o Mastercard (Pagamento sul sito web) 

La tassa di soggiorno viene addebitata in aggiunta e sarà dovuta al vostro arrivo. È fissata per persona maggiore e per notte.

La locazione conclusa tra le parti del presente atto non può in nessun caso beneficiare, anche parzialmente, a terzi, persone fisiche o giuridiche salvo accordo scritto del noleggiatore.

Qualsiasi violazione di quest’ultimo comma potrebbe comportare la cessazione immediata del noleggio a danno del locatario, il ricavato del noleggio rimane definitivamente acquisito al locatore.

Tutte le nostre case con prestazioni equivalenti, ci riserviamo la possibilità, se necessario, di assegnarvi un altro cottage che avete scelto inizialmente.

Articolo – 4 : Recesso/ Cancellazione da parte del locatario 

Per le prenotazioni effettuate per posta, telefono o internet, il locatario non beneficia del periodo di recesso, e ciò in conformità con l’articolo L121-21-8 del codice del consumo relativo in particolare alle prestazioni di servizi di alloggio fornite ad una data o ad una periodicità determinata.

Ogni cancellazione deve essere notificata al noleggiatore tramite lettera raccomandata postale o e-mail.

In caso di cancellazione a più di 60 giorni dall’arrivo, la caparra verrà restituita per intero.

In caso di cancellazione a meno di 60 giorni dall’arrivo, la caparra verrà trattenuta, indipendentemente dal motivo addotto. 

Qualsiasi soggiorno iniziato e interrotto prima del suo termine deve essere pagato per intero, qualunque sia la ragione addotta. 

Se l’inquilino non si presenta entro 24 ore dalla data di arrivo indicata sul contratto, l’acconto e il saldo rimangono acquisiti al noleggiatore. In questo caso il presente contratto diventa nullo e il proprietario può disporre del suo alloggio.

Se il soggiorno viene abbreviato, il prezzo del noleggio rimane acquisito al noleggiatore. In questo caso, non verrà effettuato alcun rimborso.

Articolo -5 : Cancellazione da parte del noleggiatore

Se il noleggiatore non è in grado di assicurare il noleggio, verrà restituito al locatario l’intero importo pagato.

Articolo – 6 : Deposito cauzionale

All’arrivo del locatario, verrà richiesto un deposito cauzionale, il cui importo è indicato nel contratto. Tale deposito è restituito entro 8 giorni dalla fine del periodo di affitto, previa detrazione del costo di ripristino in caso di danni.

Articolo – 7 : Entrata/ Partenza

Il giorno del vostro arrivo vi diamo il benvenuto dalle 16:00 alle 18:00.

Per un arrivo al di fuori di questi orari, vi preghiamo di contattarci.

Se siete in ritardo (cosa può accadere), dovete assolutamente informarci. Se non ci sentirete alle 18:00, considereremo la vostra prenotazione cancellata e potremo disporre del vostro alloggio. 

Il giorno della partenza, vi chiediamo di liberare l’alloggio prima delle 10:00, in modo da poter preparare la camera per i nostri inquilini successivi.

Articolo – 8 : Uso dei luoghi 

Ti impegni a essere rispettoso dell’ambiente e a non disturbare gli altri occupanti. 

Un inventario è fornito e firmato dal locatario e dal locatore all’arrivo e alla partenza del filone. Questo inventario costituisce l’unico riferimento in caso di controversia concernente lo stato dei luoghi. 

L’inquilino è tenuto a :

  • Non fare nulla che, a causa della propria famiglia o delle proprie relazioni, possa danneggiare la tranquillità del vicinato, 
  • Occupare i locali personalmente e non poter in nessun caso subaffittare nemmeno gratuitamente, né cedere i propri diritti alla presente locazione,
  • Non può in nessun caso immagazzinare mobili mobili mobili, fatta eccezione per la biancheria e piccoli oggetti,
  • Non apportare modifiche o modifiche nella disposizione di mobili e luoghi,
  • Non introdurre animali domestici o nuovi animali domestici (roditori, serpenti, uccelli,…) nel cottage in affitto, 
  • Lasciare eseguire durante il noleggio nei luoghi affittati, i lavori la cui urgenza manifesta non consente il loro rinvio, 
  • Mantenere i luoghi affittati e renderli in buono stato di pulizia al termine del godimento. Le spese di pulizia possono essere richieste in aggiunta, anche se sono inclusi nel pacchetto se l’alloggio viene restituito in cattive condizioni,
  • Informare immediatamente il noleggiatore o il suo rappresentante di eventuali sinistri e danni che si verificano nei luoghi affittati anche se ne risultano danni evidenti, 
  • Rispondere dei danni e delle perdite che si verificano a causa propria o delle persone che lo accompagnano durante il godimento dei luoghi,

È severamente vietato fumare in tutte le stanze della casa, comprese le camere (anche finestre aperte). 

Ti impegni a rendere l’alloggio in perfette condizioni alla fine del soggiorno e a dichiarare e assumere finanziariamente ogni eventuale degrado di cui potresti essere responsabile (compresi gli odori di sigarette).

I bambini che vivono in casa sono sotto l’unica responsabilità dei genitori.

Articolo – 9 : Capacità di accoglienza 

Il presente contratto è stabilito per una capacità massima di persone. Se il numero di inquilini supera la capacità di accoglienza, il noleggiatore può rifiutare le persone aggiuntive.

Questo rifiuto non può in nessun caso essere considerato come una modifica o una violazione del contratto su nostra iniziativa, quindi in caso di partenza di un numero di clienti superiore a quelli rifiutati, nessun rimborso può essere preso in considerazione. La partenza dell’intero gruppo sarà considerata una cancellazione.

Qualsiasi modifica o risoluzione del contratto sarà di conseguenza considerata su iniziativa del cliente. 

Articolo – 10 : Piscine 

Essendo le piscine private alle gites, sono quindi strettamente riservate agli occupanti dei cottage a cui appartengono.

Pertanto è vietato recarsi alle piscine che non sono assegnate al cottage riservato. 

Non sono sorvegliate e i bambini sono sotto la piena responsabilità dei loro genitori.

I genitori dovranno quindi essere vigili e rispettare le misure di sicurezza come ad esempio la chiusura del tappo della piscina se i genitori non sono in presenza dei loro figli.

Articolo – 11 : Animali domestici

Anche se ci sono piaciuti molto, non accettiamo animali nei cottage Magnolia, Ninfa e Lilla. 

Il rifiuto di ricevere un animale non può essere considerato una modifica o una violazione del contratto da parte nostra e non darà luogo ad alcun rimborso. La vostra partenza sarà considerata una cancellazione.

Articolo – 12 : Assicurazione

Il locatario è responsabile di tutti i danni che si verificano a causa sua. È tenuto ad essere assicurato da un contratto di assicurazione.

  • Assicurazione contro gli incendi: Il locatario dichiara di essere coperto per tali rischi dalla sua assicurazione antincendio personale (assicurazione resort). In caso contrario, l’inquilino si impegna a sottoscrivere un contratto che copra questo rischio.
  • Assicurazioni Responsabilità Civile Familiare (privacy) : L’inquilino dichiara di essere coperto da una RC familiare.

Il proprietario declina ogni responsabilità per danni, perdite o furti dei beni personali portati dal locatario o dalle persone che lo accompagnano.

Articolo – 13 : Reclamo 

Qualsiasi reclamo deve essere inviato al locatore con lettera raccomandata entro 8 giorni dalla fine del soggiorno. Allegare i documenti giustificativi. 

In caso di problemi tecnici, sulle attrezzature ricreative (piscina…), i proprietari non saranno ritenuti responsabili e nessun rimborso sarà effettuato. 

In caso di controversia, è riconosciuta soltanto la competenza del Tribunale di Périgueux.